«

»

La Leggenda della Croce – Cappella Maggiore

Basilica di Santa Croce – Firenze

Chiesa francescana nata per esaltare il mistero della Croce, tanto caro a San Francesco che soleva dire: “Conosco Cristo povero e crocifisso… e questo mi basta“!
Il granded ciclo di affreschi nella Cappella maggiore, ad opera di Agnolo Gaddi, narra appunto il mistero della Croce, perduta e ritrovata. Il cantiere, iniziato nel 1383 è il più impegnativo di tutta la Basilica: le grandi dimensioni, l’arditezza degli alzati mettono a dura prova l’ingegno del Gaddi, che tuttavia sapra trarre vantaggio dalla grande luminosità.
L’esaltazione della Croce costituisce un tema molto caro ai francescani. la croce ricevuta da san Francesco con l’imposizione delle stimmate a mani piedi e costato, ne fa, dal 1300 l’Alter Christus. La cappella maggio spiega l’inizio di una verità, la Croce come forza salvifica e di riscatto di tutto il genere umano. E’ un ciclo di affreschi che aiuta a meditare e ad approfondire il mistero della Croce.